news home posizione 5

765_danza_urbana_network-xl.jpg
2 Maggio 2018

Il 10 febbraio 2018 a Bologna si è riunita la Commissione di Selezione per scegliere le opere vincitrici fra le 56 candidature pervenute.

Dall’analisi delle candidature emerge la difficoltà che la danza urbana ancora incontra in Italia nell’affermarsi pienamente come ambito della scena contemporanea. Si evidenzia, infatti, un numero importante di proposte non conformi alla richiesta del bando di opere per spazi urbani o non-convenzionali. In generale si osserva, inoltre, una fragilità delle proposte artistiche nel confrontarsi con altri formati spettacolari e altre modalità relazionali con il pubblico rispetto a quelle definite dallo spazio teatrale, esplorando le traiettorie che la relazione tra corpo e spazi urbani apre alla ricerca coreografica.
Alcune opere, tuttavia, sono emerse per la qualità e la coerenza della proposta al bando Danza Urbana XL e sono state ritenute meritevoli di una circuitazione in contesti nazionali qualificati.

Per conoscere i vincitori e le date di circuitazione degli artisti selezionati visita la PAGINA del sito di Network Danza XL