In corso

logo-completo-MASDANZA-1280x455.jpg
15 Maggio 2018

Masdanza platform è la sezione del festival Danza Urbana dedicata alla promozione delle creazioni vincitrici del Solo contest e del Choreography contest di Masdanza - international contemporary dance festival of the Canary Islands, uno dei più significativi e interessanti concorsi coreografici internazionali, che presenta gli autori emergenti della danza contemporanea, provenienti da differenti parti del mondo.

Displacement-c-Tanz-im-August-Laura-Giesdorf-2016-1280x913.jpg
15 Maggio 2018

Un progetto nato con l’obiettivo di facilitare la mobilità, il dialogo interculturale e lo scambio di pratiche performative tra gli artisti provenienti dai paesi della sponda sud del Mediterraneo e dal Medio Oriente e le realtà del territorio italiano, realizzando momenti di incontro, sessioni di lavoro e serate di spettacolo: questo sono il FOCUS YOUNG ARAB CHOREOGRAPHERS 2017 e FOCUS YOUNG MEDITERRANEAN AND MIDDLE EAST CHOREOGRAPHERS 2018.

logo-HabitaT-e1525282504397.jpg
15 Giugno 2017

H(abita)t è un’iniziativa promossa dall’associazione culturale Danza Urbana, in concerto con il Servizio Cultura e Pari Opportunità della Provincia Di Bologna, con l’intento di incrementare l’offerta di spettacoli e attività coreiche nel territorio, sviluppando un sistema diffuso di spazi di ricerca artistica e di produzione per le compagnie professionali e giovani di danza.

765_danza_urbana_network-xl.jpg
14 Giugno 2017

Danza Urbana XL promuove, la diffusione e la visibilità di creazioni concepite per spazi e formati non-teatrali, di giovani autori italiani e stranieri, nei festival, rassegne e stagioni aderenti al Network Anticorpi XL, attraverso lo scambio di informazioni, la condivisione di proposte e la composizione di un programma di circuitazione. Questa azione, attraverso collaborazioni internazionali, si propone, inoltre, di stimolare la promozione e la mobilità all’estero delle creazioni di danza urbana degli artisti italiani. L’azione è curata e coordinata da Massimo Carosi, presidente dell'Associazione Danza Urbana

IMG_BSPL_1238.jpg
13 Giugno 2017

Prima edizione del Bologna Social Practice lab, nato all’interno della Summer School in Global Studies and Critical Theory e invita studenti, danzatori, musicisti, intellettuali a partecipare a differenti laboratori formativi finalizzati alla creazione di performance in diversi luoghi della città di Bologna. Per le loro modalità di creazione collettiva, i laboratori sono aperti alle esperienze, ai contributi e alle idee dei partecipanti all’interno della cornice e dei luoghi di azione previsti.