news home posizione 1

IMG_BODYSCAPE_verde.png
21 Novembre 2023

DANCESCAPES: esiti del bando per l’assegnazione delle borse di ricerca coreografica nel paesaggio o nello spazio pubblico Bodyscape

La Commissione di Selezione di Dancescapes, composta da Fabio Acca, Giulio De Leo, Angela Fumarola, Erica Meucci, Riccardo Olivier e Serena Terranova, si è riunita nelle giornate di giovedì 16 e venerdì 17 novembre 2023 per la disamina delle 51 domande pervenute al bando Bodyscape per l’assegnazione delle due borse di ricerca coreografica nel paesaggio o nello spazio pubblico.
Ogni borsa offre Euro 4.300 (al lordo IVA), due residenze artistiche (di minimo 7 e massimo 10 giorni ciascuna) e momenti di apertura del percorso di ricerca con mentoring da parte di esperti e professionisti.
Bodyscape intende sostenere e supportare lo sviluppo di nuove pratiche artistiche e nuovi approcci alla coreografia che scaturiscano dalla relazione con lo spazio pubblico e/o il paesaggio.

 

Per la capacità di interpretare e delineare in modo competente ed efficace le specificità e gli obiettivi del bando (in particolare il valore significante dato ai contesti con cui si intende lavorare, la coerenza e il rigore delle metodologie di lavoro proposte e il rapporto di chiara necessità che lega processo e paesaggio) e per i percorsi di ricerca coreografica delle artiste e il valore e la coerenza delle collaborazioni e del lavoro di team artistico, la Commissione ha assegnato all’unanimità le due borse Bodyscape ai progetti:

IRIDE di Marta Bellu
per la profondità e la stratificazione di una ricerca coreografica con l’ambiente in un rapporto di interazione e trasformazione continua.

PAESAGGI CON FIGURE (titolo provvisorio) di Opera Bianco
per l’estrema coerenza con cui le comunità sono coinvolte come spazio di una ricerca complessa e immaginifica, capace di aprire, anche grazie a un approccio multidisciplinare, nuove esperienze percettive dell'atto performativo.

La Commissione ha, inoltre, scelto di dare la menzione speciale a due progetti che, nella loro ricerca coreografica, sviluppano un carattere - per certi versi - situazionista, capace di interrogare le relazioni delle persone con lo spazio pubblico:

STIAMO LAVORANDO PER VOI (CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO) di Claudio Larena
che mette in campo un processo di trasformazione urbana, stressando le retoriche di uso dello spazio pubblico, con un tratto fortemente politico.

FORREST di Rafael Candela
che indaga la presenza umana e l’interazione con l’altr* come elemento fondativo del paesaggio in una ricerca coreografica capace di costruire inaspettate relazioni di senso.

LOGO_DU.png
28 Agosto 2023

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero e gratuito, a esclusione di:

prenotazione obbligatoria
Porpora che cammina di DOM-
(5, 6, 8, 9 settembre, itinerante)
ingresso libero con prenotazione obbligatoria dal 30 agosto inviare mail a  danzaurbana.prenotazioni@gmail.com

a pagamento
HellO° di Kinkaleri
(7 settembre, Ex Chiesa di San Mattia)

Stuporosa di Francesco Marilungo
(8 settembre, Ex Chiesa di San Mattia)

Body Farm. Un luogo per la contemplazione di Habillé d’Eau / Silvia Rampelli
(10 settembre, Lungo Fiume Reno)

I biglietti per gli spettacoli a pagamento sono acquistabili esclusivamente:
- online su www.boxerticket.it a partire dal 29 agosto
- nei luoghi di spettacolo: la biglietteria apre 1 ora prima dell’inizio dell’evento

BIGLIETTI
intero € 7,00
ridotto € 4,00
(Studenti Università di Bologna,
under 24, over 65)

danzaurbana-2023-IG1-savethedate_SMALL.jpg
28 Luglio 2023
Sta per tornare il 𝗙𝗘𝗦𝗧𝗜𝗩𝗔𝗟 𝗗𝗔𝗡𝗭𝗔 𝗨𝗥𝗕𝗔𝗡𝗔
Anche quest’anno la città di Bologna è pronta ad accogliere le proposte coreografiche e performative di numerosə artistə provenienti dall’Italia e dall’estero, in questa XXVII Edizione che ci porterà a sconfinare, attraversare, camminare, esplorare spazi ancora inediti della città.
Vi aspettiamo dal 5 al 10 settembre 2023
STAFF.jpg
23 Giugno 2023

Se sei uno studente universitario, iscritto alla specialistica, puoi integrare il tuo percorso universitario con un’esperienza pratica al Festival Danza Urbana. Puoi candidarti per svolgere il tirocinio nell'organizzazione o nella comunicazione.

Per avere maggiori informazioni leggi:

-> OFFERTA TIROCINIO ORGANIZZAZIONE

-> OFFERTA TIROCINIO COMUNICAZIONE

Se vuoi candidarti compila la scheda che trovi qui sotto e mandala a staff@danzaurbana.it entro il 10/07/2023 specificando nell’oggetto della mail TIROCINIO ORGANIZZAZIONE oppure TIROCINIO COMUNICAZIONE. Se sei studente dell’Università di Bologna troverai le due proposte nella bacheca delle offerte di tirocinio e potrai inviare direttamente la tua candidatura.

-> SCHEDA CANDIDATURA TIROCINIO ORGANIZZAZIONE

-> SCHEDA CANDIDATURA TIROCINIO COMUNICAZIONE

dancescapes1-2_SCALATA.jpg
2 Dicembre 2022

Martedì 29 novembre si è tenuta la riunione della Commissione, composta da Selina Bassini, Alessandro Carboni, Giulio De Leo, Chiara Organtini e Carla Ersperanza Tommasini,  che ha selezionato i vincitori del bando Mobility grant (circuitazione e formazione)

Sono risultati vincitori gli spettacoli:

  • SPEEED di Sissj Bassani (Parini Secondo)
  • WALTER di Laura Gazzani

Entrambe candidati per la circuitazione. A breve saranno pubblicate anche le motivazioni della commissione

IMG_blog_laboratorio.png
8 Agosto 2021
Se hai tra i 13 e i 19 anni e ti piace osservare e metterti in gioco provando a raccontare ciò che hai visto, puoi partecipare al laboratorio gratuito di critica e giornalismo curato da Altre Velocità in occasione del Festival. Giovani spettatori e spettatrici sono invitati a prendere parte a un percorso laboratoriale con l’obiettivo di fare un’esperienza attiva e intensiva nel campo del giornalismo, capace di trasformare le visioni degli spettacoli in narrazione collettiva, sperimentando la narrazione transmediale e le diverse potenzialità della scrittura.
📍 Il laboratorio si svolgerà fino a domenica 5 settembre dalle ore 14 in via Polese 40.
Il laboratorio è gratuito ma a numero chiuso, iscrizioni a: laboratori.altrevelocita@gmail.com
#opencall #DU2021 #danzaurbana25
#danzarelacitta #mediapartner
HOW-TO-DESTROY-YOUR-DANCE_ph-Camilla-Caselli.jpeg
7 Settembre 2018

Nelle due giornate del 7 e 8 settembre  la biglietteria sarà aperta a partire dalle ore 19:30 e gli spettatori interessati potranno accedere direttamente al Chiostro di San Martino,  prima dell'inizio dello spettacolo delle ore 21:00, per assistere al training della compagnia Collettivo Cinetico.

STAFF.jpg
18 Giugno 2018

Il Festival Danza Urbana cerca volontari per l’organizzazione della manifestazione che anche quest’anno animerà le strade, le piazze e gli angoli meno conosciuti della città di Bologna.
Se vuoi contribuire alla realizzazione ed essere parte dello staff, ti chiediamo di compilare la Scheda Volontario Danza Urbana 2018 e di inviarla, all’indirizzo staff@danzaurbana.it (specificando nell’oggetto della mail VOLONTARIO), insieme al tuo curriculum vitae, entro il 2/09/2018.
I candidati selezionati (che dovranno aver compiuto 18 anni al momento dell’inizio dell’attività) saranno convocati per un colloquio informativo entro il 2 settembre 2018