news home posizione 1

1-1280x301.jpg
29 Novembre 2021

Lunedì 22 novembre si è tenuta la riunione della Commissione che ha selezionato all’unanimità i due progetti assegnatari delle borse di ricerca artistica previste dal Bando BODYSCAPE:

  • La möa”, indagine coreografica nel paesaggio naturale, lungo i corsi d’acqua, di Lorenzo Morandini.

  • Sull’irrequietezza del divenire”, progetto di ricerca multidisciplinare per paesaggi urbani in cui interagiscono la danza, il suono e l’immagine, ideato dalla coreografa Elisa Sbaragli, dal musicista Edoardo Sansonne/Kawabate e dal tecnico intermediale Fabio Brusadin.

A questo LINK il testo completo con le motivazioni della selezione

STAFF.jpg
27 Giugno 2021

Il Festival Danza Urbana cerca volontari per l’organizzazione della manifestazione che anche quest’anno animerà le strade, le piazze e gli angoli meno conosciuti della città di Bologna dall’1 al 5 settembre 2021.

Se vuoi contribuire alla realizzazione ed essere parte dello staff, ti chiediamo di compilare la Scheda Volontario Danza Urbana 2021 e di inviarla, all’indirizzo staff@danzaurbana.it (specificando nell’oggetto della mail VOLONTARIO), insieme al tuo curriculum vitae, entro il 15/08/2021.

I candidati selezionati (che dovranno aver compiuto 18 anni al momento dell’inizio dell’attività) saranno contattati telefonicamente.

SCHEDA VOLONTARIO FESTIVAL

 

 

DU_XL_2020.jpg
3 Giugno 2020

In questo momento di eccezionale gravità per il paese e per il sistema dello Spettacolo dal Vivo, determinato dalla crisi sanitaria e dal conseguente e prolungato arresto delle attività, la Commissione di selezione del bando Danza Urbana XL 2020 – composta da un rappresentante per ciascuno dei partner del Network Anticorpi XL che aderiscono all’azione – vuole dare un segnale di resilienza e vitalità della danza.
Ha scelto, per questo, di proseguire la sua attività in telelavoro per dare corso alla selezione delle proposte pervenute, nominando le opere vincitrici e procedendo alla loro programmazione. Il bando promuove, infatti, le opere che si confrontano con nuovi formati spettacolari, con differenti modalità di relazioni con il pubblico e con i luoghi della città, ponendosi al di fuori delle convenzioni e dello spazio teatrale, offrendo un’occasione di circuitazione. Proprio questa specificità è un’opportunità per poter ripartire nonostante la chiusura dei teatri, mantenendo vivo un rapporto tra il pubblico e questa arte.

Nella sesta edizione del bando la Commissione ha riscontrato una ricca varietà di formati e una maggiore coerenza delle proposte candidate rispetto ai requisiti richiesti.

La Commissione ha scelto di premiare cinque creazioni, il numero massimo consentito dal regolamento, proclamando vincitrici del bando:

➤  1-0 di Sara Sguotti e Nicola Simone Cisternino
➤  KURUP di Nicolas Grimaldi Capitello
➤  LAST SPACE di Marco Di Nardo
➤  Oltrepassare di Silvia Dezulian e Filippo Porro
➤  STANZA 1.5 Site di Jari Boldrin

Per tutti i dettagli sulle opere vincitrici e le date di spettacolo visita la pagina del networkxl